top of page
  • Immagine del redattoreFederico Vismara

Raccolta rifiuti condominiale: l'Amministratore non è responsabile!



Questa la massima della recente sentenza della Corte di Cassazione sez. II, del 14/02/ 2023, n. 4561: "in tema di sanzioni amministrative, l'amministratore condominiale non è responsabile, in via solidale con i singoli condomini, della violazione del regolamento comunale concernente l'irregolare conferimento dei rifiuti all'interno dei contenitori destinati alla raccolta differenziata collocati all'interno di luoghi di proprietà condominiale, potendo egli essere chiamato a rispondere verso terzi esclusivamente per gli atti propri, omissivi e commissivi, non potendosi fondare tale responsabilità neanche sul disposto di cui all'art. 6, della l. n. 689 del 1981, avendo egli la mera gestione dei beni comuni, ma non anche la relativa disponibilità in senso materiale. (massima ufficiale) Fonte: Il Caso.it




2 visualizzazioni
bottom of page